Impressioni di guida dopo un mese e mille chilometri percorsi

E’ passato un mese circa da quando abbiamo la nuova Zoe elettrica ed ecco le nostre impressioni.

L’auto si guida molto piacevolmente. Durante questa caldissima estate la climatizzazione automatica risulta scarsa se la guida è in modalità ECO. Dunque serve aumentare la ventilazione oppure disattivare la guida ECO.

Trovo tuttavia un fastidioso riflesso durante la guida dato dalla parte superiore del cruscotto. Forse il colore è troppo chiaro in queste giornate luminosissime, forse per l’inclinazione pronunciata del parabrezza: é come se fosse troppo lucido il vetro!

A parte queste due osservazioni, tutto bene.

Il nostro tragitto tipico è Portogruaro Caorle e ritorno per un totale di 52 Km. In questi giorni di festa per i più, ma per Sabina di lavoro, spesso siamo tutti assieme nel suo ufficio e quindi viaggiamo a pieno carico sull’automobile. Cioè: genitori, due figli adolescenti, e due cani di taglia medio piccola. Lo spazio è comodo per tutti. E’ capitato anche di viaggiare in cinque persone con i due cani.

Questo è possibile perchè nell’ampio portabagagli ho sistemato in modo da ospitare oggetti come i due cavi di ricarica, accessori e supporto cucce per i due cani.

Ecco qui sotto qualche foto esplicativa. Notare le due cassette di plastica pieghevoli, ma soprattutto leggere.

Milo e Spilli sulla Zoe

Cassette pieghevoli

Cassette pieghevoli

Cassette pieghevoli

borse con i due cavi di ricarica

ecco i due cavi di ricarica: quello in dotazione Renault per la ricarica pubblica e la E-Station.

ecco i due cavi di ricarica: quello in dotazione Renault per la ricarica pubblica e la E-Station.

L’auto è sempre pronta in accelerazione e frenata. Sul fondo sconnesso si sentono i circa 1500 Kg di peso, ma senza troppo soffrirne.

Diverse persone osservano l’auto, penso perchè non l’hanno mai vista, perchè piace, ma pochissimi sanno che si tratta di un veicolo a trazione elettrica. Stiamo pensando di creare un logo che possa da una parte abbellire la carrozzeria e dall’altra comunicare proprio il fatto che siamo alla guida di un auto speciale.

Annunci

7 pensieri su “Impressioni di guida dopo un mese e mille chilometri percorsi

  1. Sarebbe interessante capire se effettivamente l’autonomia si aggira sui 150Km come previsto e se necessariamente si deve acquistare la wall charger oppure se si possono utilizzare altri cavi e caricare tramite schuko. La stiamo valutando anche noi come auto ma non vorrei che dai 220Km dichiarati si passa ai 150 e magari, da chi la usa veramente come voi, si abbassi ulteriormente a 80-90 😉
    Complimenti,
    Carlo

    1. Ciao Carlo, ormai siamo alla soglia dei 2000 km percorsi e posso confermare una autonomia di 170 km per pieno. Questo in modalità ECO con il clima quasi sempre attivo e due o tre persone a bordo. Specifico che si tratta di un percorso extra-urbano dove si frena poco e dove la velocità di punta è 95 Km/h. Forse in città si guadagnerebbe altri 10 km con una guida tranquilla. Quattroruote in una recente video recensione sulla Zoe parla 130 Km effettivi, ma smentisco assolutamente.

  2. Ciao Ik3NGU,
    Grazie della immediata risposta, ti chiedo solo se ti posso scrivere in privato se ti devo chiedere qualche altra info dato che 6 l’unico privato che ha questo tipo di auto e dato che stiamo anche noi pensando di provarla apprezzerei molto un tuo feedback.
    Noi stiamo capendo ad esempio se a inizio 2014 riusciremo a prenderci dento ai micro contributi statali x questi mezzi, inoltre ho visto che ci sono caricatori che non necessitano di wallbox come dice renault http://www.e-station-store.it/automobili/renault-zoe.html , in fin dei conti lavoro in ambito elettronica di potenza e dimensionare una linea che regga 3KW è l’ultimo dei miei pensieri mentre mi scoccia essere legato alla wallbox che se serve caricare da un amico non la puoi portare via.
    Magari qualche discussione del genere può venire utile anche ad altri che magari si trovano a vedere il tuo blog, ma credo anche che commenti del genere a piede di un articolo siano noiosi se non strutturati in un certo modo.
    Grazie del tuo tempo e buon divertimento con la Zoe(che allestimento hai preso?).
    Carlo – IW3GWH

    1. Ciao Carlo, ecco il mio rif. ik3ngu(at)gmail.com.
      Comunque sto organizzando il materiale inforamtivo che ho raccolto e a breve pubblicherò come mi sono organizzato con la ricarica domestica e in ufficio usando proprio un Zoe Charger della E-Station. A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...